Monday, August 30, 2004

Sorry, no results found

Technorati: Search for http://www.fiberglassics.com/

Sto navigando siti di vecchi camper/roulotte e bus risistemati, sembra che fossero l'urlo del revival di fine millennio in California. Tre settimane fa ho trovato il libretto Rolling Homes del 1978 e oggi ho visto che è molto raro e ne è uscito un altro anche in versione CD. Ecco i link migliori, hanno poco in comune ma son tutti buoni.

Crazy Hill's Funky Bus Conversions
The Bicycle Bus
The Bus
Gallery

Bus Conversion Home Pages
Smallest Churches in America
RV TravelAdventures and Journals
Old Woodies
Mr. Sharkey's
Vintage Vacations
Housetrucks
American Trailers

Saddle binder

Media Diet segnala una bella guidina per crearsi un fumetto in casa, dallo script alla rilegatura. Vien voglia di fare qualcosa di divertente, non di scannerizzare vecchia roba da buttar su Internet in pdf.

A forma di squalo, con i colori dell'orca

Una visita alla mostra di Tintin sul mare al National Maritime Museum di Greenwich. Link al sito dell'esposizione, bello. Inizio della caccia ai film di Tintin, tre.

8/25/2003: I finished reading the 1946 Penguin copy of Sea adventures by Henry de Monfreid. It`s an old paperback with staples binding! A great 50 denar item to go with the latest Bacicio do Tin biography I read last month.

Da CityofSound, la sesta parte di un diario di viaggio a Shangai dove si parla di Hergè e Tintin on The Blue Lotus.

Friday, August 27, 2004

Pupazzetti mutanti - Puffi in acido

Da Sensory IMpact - Cultura degli oggetti ho visto un link verso STRANGEco - Purveyors of the Peculiar!, un sito senza feed RSS che libera i giocattoli dalle confezioni e li lascia giocare con l'arte. Gira e rigira ci ho trovato l'ultimo progetto di Seen con Phony Baloney crew: Pork4Kids. Altrove: foto di un'esposizione del mese scorso, lungo articolo sulla storia di questi personaggini. Da tutt'altra parte: foto allucinanti dalla mostra Sneakers Pimps ad Atlanta (??????)

Thursday, August 26, 2004

Generosatore

PocketChapel.com - Put Faith on your Desktop
Il mese scorso non avevo trovato il bottone nascosto nella demo. Ne hanno parlato un paio di weblog all'estero ma è ancora poco conosciuto. Possibile che esca una versione tarocca per i Trukalone.

Voglio andare a Catania

Dr.Psycho: laddove, altrimenti, si tratterebbe solo di tavanata.

Max the worm

Alberto via Repubblica.it/cronaca: Ecco le scarpe allungabili un'idea contro il carovita: si allungano semplicemente spingendo un bottone posto lateralmente. Altrove, via Morellliblog e JBlog un sito di invenzioni assurde.

Wednesday, August 25, 2004

Mercati secondari e beni digitali

eBay ha iniziato un test di sei mesi per la vendita di file musicali, riservata a venditori approvati caso per caso. E' la questione delicata dei mercati secondari, dove nel cyberspazio la legge è diversa nei continenti e manca un precedente mutuabile dal mondo fisico (Un articolo che spiega tutto bene). A Luglio era riuscita sul NY Times la polemica contro Amazon, accusata di essere un Napster dell'editoria per la vendita di copie usate insieme a quelle nuove. Ho trovato che Bezos aveva scritto una lettera aperta nel 2002, ripresa da Tim O'Reilly. La vendita di e book usati è più simile al caso di eBay, ossia un bel casino. 26/8/2004 ecco un altro Amazon Rant.

If you change something that's fundamental, you get a fundamental result

Funky Meters Forum: chiacchiere e bit torrent dei live.
Sito di G. Porter Forum: idem come sopra.
Forum Search Beta di Lycos: estenuante ricerca nelle board.
Leo Nocentelli: buona intervista del 2002, non molto lunga - gli esordi dei Meters, Lee Dorsey e altro.
Intervista a Cosimo Matassa: in inglese, il king degli studios di New Orleans.
Recensione di Dr John: in italiano, la ristampa di due album fine '70.
Roosvelt Sykes, BB King, Bukka White, George Porter e Proessor Longhair: una grossa foto di una jam session da un piccolo archivio spaventoso, portfolio di un fotografo.
Love thy Neighbour: il forum di Blood and Fire.

Oggi ho sentito per la prima volta Occapella cantata da Lee Dorsey e mi sembra un buon campionamento.

Il sole non tramonta quando parli di Ian Fleming

QT's Diary pare essere proprio il blog di Quentin Tarantino (via Bernardi via BuzzMachine). Sembra che ci sia in progetto un suo James Bond, se ho letto bene Casino Royale.

Archivio di schermate porno del futuro

The Accidental Video Game Porn Archive, da Eyebeam reblog, una galleria di screenshot di sesso accidentale durante partite di videogiochi. Ieri ci si era messo BoingBoing con il post sulla vampira che farà il servizio speciale per Playboy, oggi riprende con discussioni di videogiochi anni '80 e escort tamagotchi per cellulari.

Tuesday, August 24, 2004

Secondo

Google ha aperto Adsense anche ai weblog e ai siti non in lingua inglese. Son curioso di vedere che annunci mi manda, basta poco per essere felici.

Update - Trichele mi fa notare che probabilmente salterà fuori un casino come il comment spam con i weblog di Movable Type, chi sa cosa ha in mente Google per contrastare i click fraudolenti (sono già stimati al 15/20% sul circuito normale di Adsense). Cliccate gente, cliccate (cellulari, sesso, camere digitali, fuffa e parole chiave sbattute dentro a caso, weblog dedicato esclusivamente a Ipod e pillole multicolore, blog e gestionali, libri e CD scontati, eccetera).

Chiaro no?

Distributed classification through self-interest > The Cognitive Cost of Classification: tassonomie e cosidette classificazioni a faccette sono il penultimo grido, l'ultimo sono la classificazione sociale e quella distribuita. L'architettura dell'informazione ha la sua ora d'aria. Ho trovato anche l'articolo di Jon Udell di Lunedì scorso.

Monkeymagic > The Semantic Web Meets The Blogosphere ha delle idee interessanti, ad esempio link bidirezionali e link con peso temporizzato. In sostanza alcune funzioni che oggi sono tipiche di servizi per weblogger potrebbero venir incorporate dai software stessi e diventare i nuovi trackback e blogroll, ad esempio tenendo traccia delle discussioni con una sidebar dinamica e altre storie del genere.

Qualcosa di simile per i blogger a quello che fà il learning web di Principia Cybernetica in Belgio - insomma, mi è venuto in mente, non è che poi si somiglino nemmeno tanto.

Friday, August 20, 2004

Un appunto per il P2P

Ieri ho letto del grime inglese, oggi una playlist dove compare ancora il termine: cercando la traduzione vedo che è un pò come funky ma più sporco che puzzolente. Il revival corrente è glam rock o death metal. Via Fishbucket: un aggregatore di weblog mp3. Mi manca solo spazio sul disco per scaricare qualcosa.

Thursday, August 19, 2004

Twilight Zone Crew - Vila Madalena

Ho dato un'occhiata al newsgroup alt.graffiti e praticamente è fermo. Ho visto l'annuncio di una nuova pagina francese per la Twilight Zone Crew di Parigi. In una pagina unica scorre la storia del gruppo e delle prime due generazioni di writer parigini. Le foto non sono spaziali ma l'atmosfera dalla prospettiva è bella, un pò quella che ho di Milano dalle foto e dai racconti della generazione prima della mia. Oh! No! 'The body'

Voice: AIGA Journal of Design ha pubblicato in un articolo sul muralismo a San Paolo, quartiere Vila Madalena. Sembra che dipingere in strada lè sia normale. C'è un link a una galleria di foto esterna, magra magra, più la pagina di OsGemeos su ArtCrimes. Altre immagini dal sito di un produttore di vernice (la galleria ha pagine molto buone e altre pacco - da questo link il directory listing), un weblog che posta foto, un'altra galleria piccola, una più grande.

Qua ci sono foto del muro della 106esima a NY di quest'anno, qua roba di NY vecchia che scalda il cuore.

Art rage

Da Webfroot, il link per la nuova versione di un programmino gratuito per disegnare e dipingere. Si possono scegliere pennarelli, pastelli e pennelli con tela e tipi di carta. Importa o esporta immagini, ha lo zoom. Il download pesa 1,5 Mb.

Odorono

Beata ignoranza: una tipa che pensava che feticismo fosse il piacere per le cose fetide.

Gallerie di immagini per feticisti contemplativi: Donne con cuffie e paraorecchie, Donne nel cinema con tenute subacquee o spaziali.

FAQ: Buona introduzione al feticismo.

Monday, August 16, 2004

15 anni fa veniva sgomberato il Leoncavallo

Da questa pagina, ancora senza commenti, qualche link e gallerie di foto del giorno dopo. In effetti anch'io, quel che mi ricordo è la devastazione e di essermi reso conto solo dopo di quanto fosse grande il centro. Non ci ero andato molte volte prima dello sgombero.

Reality is that which, when you stop believing in it, doesn't go away.

Philip K. Dick: How To Build A Universe That Doesn't Fall Apart Two Days Later (Essay)
In 1951, when I sold my first story, I had no idea that such fundamental issues could be pursued in the science fiction field. I began to pursue them unconsciously. My first story had to do with a dog who imagined that the garbagemen who came every Friday morning were stealing valuable food which the family had carefully stored away in a safe metal container.
Questo che segue mi sembra un meccanismo alla Escher:
I once wrote a story about a man who was injured and taken to a hospital. When they began surgery on him, they discovered that he was an android, not a human, but that he did not know it. They had to break the news to him. Almost at once, Mr. Garson Poole discovered that his reality consisted of punched tape passing from reel to reel in his chest. Fascinated, he began to fill in some of the punched holes and add new ones. Immediately, his world changed. A flock of ducks flew through the room when he punched one new hole in the tape. Finally he cut the tape entirely, whereupon the world disappeared. However, it also disappeared for the other characters in the story... which makes no sense, if you think about it. Unless the other characters were figments of his punched-tape fantasy. Which I guess is what they were.
Da qui il pezzo prosegue con il secondo tema, quello dell'umanità. In mezzo ci sono altre considerazioni interessanti: ad esempio quelle sulla Tv e prima sui poliziotti in televisione, l'antitesi del noir per come vedeva il mondo Hammett.
Because the bombardment of pseudo-realities begins to produce inauthentic humans very quickly, spurious humans -- as fake as the data pressing at them from all sides. My two topics are really one topic; they unite at this point. Fake realities will create fake humans. Or, fake humans will generate fake realities and then sell them to other humans, turning them, eventually, into forgeries of themselves.

Affannatevi, azzannatevi, comprate

Lungo articolo sui cosidetti art toys, pupazzi in vinile morbido che la gente ha iniziato da tempo a modificare. Robazza da collezionisti, Delta ne aveva fatta una serie come Cubistix, lettere 3D per la Sony. Il primo articolo è bello lungo.

Friday, August 13, 2004

Most libertarians are worried about government but not worried about business.

I’ve been systematically mistreating myself for so long it was going to take something this heroic to turn things around. How often do you get well-funded financial entities to pay for your very expensive rehabilitation?
With characteristic unpredictability, Barlow is set to become the star of a new medical documentary/reality show, tentatively titled Walking Time Bomb. It will chronicle extensive attempts to improve the health of Barlow, the titular self-abusing 56-year-old man. It is currently scheduled to air on the Discovery Channel in January.
Reason intervista John Perry Barlow

Qui una mail di Barlow a fine 2003 con la posizione sul festival Burning Man, ripresa da un post di World Changing in tema di politica e ghetti dell'arte.

Due poesie: Dreams e Altitudine

Da Grow a Brain ho visto un link per la notizia dell'inaugurazione del nuvo ponte a Mostar, dal weblog di un'americana che lavora lì come volontaria. Cercando notizie ho trovato prima Bosnia:
The Limits of Neocolonial Rule
, un articolo da un insondabile think tank americano, dove si parla del nuovo “European Raj” che ha da poco mandato a casa in maniera insindacabile 60 parlamentari che ostruivano il processo di pace. Per uno scherzo del destino, quello che nei racconti di Andric era il visir turco, oggi è uno High Representative dei coacervi internazionali dell'occidente; come ai tempi dei romani, sempre di imperialismo si tratta.

Il tono senza mordente del primo blog, Ellen's Journey, va benissimo per contrastare quello di Jackpunk, una tipa che sta viaggiando nei Balcani in questi giorni (che fico il blog in diretta, come a RadioPop che il mese scorso a Mostar pubblicizzava i campi lavoro). Io invece l'anno scorso volevo andare a Sarajevo. Alla fine ho trovato Mostar, Bosnia. La città è ancora divisa, da “la Repubblica” del 17 luglio 2004, con la cronaca e le impressioni più placate di quello che è oggi il ponte per la città. Qui, come i cavoli a merenda, una collezione di mappe storiche dei Balcani.






Thursday, August 12, 2004

Winds of Change.NET: The Threat From The Sea

The Threat From The Sea, un commento al nuovo libro "The Outlaw Sea: A World of Freedom, Chaos, and Crime". Il tono è un pò troppo politico, ma così erano anche le segnalazioni sulla lista IP. Il post prende le mosse dal pezzo sulla NY Review of Books, che mi appresto a leggere.
As Conrad clearly saw more than a hundred years ago, reflagging turns ships into lawless orphans and unruly ragamuffins of the sea. If the identity of a ship is potentially fluid in the extreme, the identity of its owner is hardly less so.
Mi ha preso lo scenario del porto di Seattle e delle migliaia di container che ci giravano incontrollati, ora hanno preso misure apocalittiche. Senza andar tanto lontano queste navi sono poi quelle che affondano con centinaia di poveracci in Sicilia; in Puglia usano motoscafi veloci, roba di lusso che la dice lunga già da sè.

Wednesday, August 11, 2004

Libri per bambini illustrati

Il mese scorso abbiamo dipinto il primo muro con lo sfondo preso da libri per bambini (la storia dell'ippopotamo Gianni, anni '50).
Il cielo mi vuol bene e mi fa trovare via un bel weblog il sito Kodomo no kuni, una galleria giapponese di libri illustrati per bambini degli anni '20. Dal Canada KidPrint, un altro archivio di libri antichi (pagine pesanti). L'estate scorsa ero tornato sull'argomento con un post fatto a Belgrado, quest'anno sto a Milano. Ciao Giacomo!

Per il tema "Il bosco, i prati e i loro abitanti" di Is My Blog Reading?: Take Your Place In The Forest dall'Australia, tradotto in italiano e francese.

Lokiss, king parigino

Ho aperto adesso il sito di Lokiss, maestro dell'aerosol art parigina di fine anni '80. Uno dei pochi creativi e dei più potenti in Europa. Sapevo che aveva smesso con le bombolette e che dipingeva ancora. Ora ha portato il progetto web Pornografux alla fase Bloodbonus, tutta la storia è scritta qui. Spaventosa la critica a web design e net art, molto fichi alcuni dei lavori su tortura e terrorismo (il sito è grosso). Bella l'intro con il suo vecchio stile di writer, con interazione ai massimi/minimi livelli che praticamente scaccia il tipico writerino in cerca delle ultime foto di muri. Tornato a finire la visita, mi son reso conto dopo 8 anni che Lokiss è stato probabilmente l'influenza più grossa su di me dopo la fase CTK e CIA/INC. Pesante vedere sua vecchia roba e capire che praticamente sto facendo la stessa roba; ecco se ieri mi veniva difficile ricominciare a dipingere oggi mi sembra stupido farsi tanti menate e poi bitare.

Docta Ignorantia

Un post interessante del critico musicale e scrittore Nelson George: usa hiphop e r'n'b per illustrare le tendenze nel mercato della letteratura nera degli ultimi dieci anni. Sembra che il momento del sesso, droga e rock'n'roll sia vicino alla fine. Chissà come cambierà la prossima ondata di rap da NY, io sono arrivato da poco a riascoltare buoni mixtape, (specialmente di Premier). Certo che dai tempi delle Posse ne è passato di tempo, leggevo anticaglie e mi sentivo à la page...

Bootleg objects

Un gruppo tedesco che risistema vecchi stereo, il sito ha tre modelli vintage molto stilosi come design e funzionalità. Già avere i pezzi originali deve essere un'impresa. Fantastica l'interpetazione indiretta dei 1200. Il post originale di Metafilter ha altri link del genere.

Tuesday, August 10, 2004

Watchismo

Incredibile collezione di orologi d'epoca: temi spaziali e stili alla BoingBoing. Il mio preferito: Bulova Computron 1979. I prezzi poi sono veramente a portata.

Flavor Grenades

Kempa ha trovato dal fruttivendolo i Dinosaur Eggs: un mix di prugna e albicocca che qui non esiste ancora. Poi ha fatto sogni di dinosauri mannari. Bella la vita dalle sue parti.
Collagemania: un weblog con mille collage dal web (via MeFilter). Una storia del fotomontaggio e collage.

Fuck you!

�^�ʃ}�j�A: un sito della cantante "Ayumi Hamasaki", di cui l'autore non è un fan perchè ha un problema di tette piccole. Foto delle spettacolari macchine-mostro di cui esistono libri abbastanza rari a Treviso. La homepage ha una lista di altre foto di roba giapponese ultra, al momento la prima entry è per Micky Yanai, attore porno che ha inventato la chiavata in elicottero e altre prodezze ginniche. Veramente bello il sito, pieno di iconcine di gente che si manda affanculo col sorriso in un bel Fuck you blog apposito.

Monday, August 09, 2004

Terribile la California

MI è appena scomparso un post, vediamo se ora va meglio. my driver is high, da Confessions of an Idiosyncratic Mind presenta con un personaggio bestiale un bell'argomento di discussione: come nascono personaggi letterari dalle persone. Lei parla di un taxista maniaco di anfetamine e in effetti il quadro della conversazione è già letteratura, con il tipo che ha perso il controllo motorio fine e parla continuamente della famiglia sull'autostrada di notte.

Gente che cerca di tenersi dritta in maniera aggressiva

I fall down, no problem...
Da un post sulle diverse norme sociali verso l'alcool in Cecoslovacchia e in America vengo a sapere che i due paesi hanno seguito la moda balcana e si son divisi, Cechi e Slovacchi. Comunque, dopo un weekend al lago, posso dire che anche i fumatori di fumo sono una bella razza. Certo che non essendo ubriachi dicono meno cazzate e tendono ad assopirsi invece che sbattere nei muri.

Friday, August 06, 2004

Una buona lettura

Da Activemax un bel racconto di volo-bivacco di Pierre Bouilloux, che mi ricorda i volumi dei navigatori solitari che collezionavo. Parapendio e voli in solitaria, praticamente un sogno come volare verso Hyarbor con Conan alla fine del terzo DVD. Il sito di vololibero, da cui arriva il pezzo, ha pubblicato qualche giorno fà una pagina in ricordo di Didier Favre, inventore del volo-bivacco.

Thursday, August 05, 2004

Form, format and story: un titolo interessante

"At the end of the day, to be a successful writer you need all three aspects of format, form and story."


Ho appena aperto il domain Trukalone, per la vecchia crew di pittori. Dipingendo a una certa maniera, il pezzo non è mai finito fino a che lo dipingi. Ai vecchi tempi i writer facevano un pezzo anche tre volte, continuavano a buttar su colore e roba e il pezzo si trasformava molto oltre a quello che era l'idea della bozza. Tante volte poi perdi il filo e le fasi intermedie sono molto belle ma l'unica foto che hai è il minestrone finale. Insomma, della tripletta nel titolo si perde un pò la storia (mica come al King's College, dove gli studiosi hanno creato la formula matematica del thriller perfetto).

Cinemania

Il fondatore Col Needham racconta la storia di IMDB, si parla anche dell'acquisto da parte di Amazon (Fast Company di Agosto: Inside the Mind of Jeff Bezos). La comunità di Plastic invece commenta un articolo del Guardian: i più grandi film irrealizzati nella storia del cinema.

Wednesday, August 04, 2004

Escape studios

Transformers, via Visible Monsters, un video bello lungo di robot che ballano breaking. Alla fine uno dei mostroni tagga anche. Qui invece i Transformer in interpretazioni pornoerotiche.

Blood Money

Ho visto per curiosità e per caso The Battle about Money del Bruegel. Forse una fonte d'ispirazione per le Mattaglie di Luciano Bottaro? Nel 2003 è uscito un volume che raccoglie quasi tutte le Mattaglie, comprese alcune finora inedite.

Io ho trovato al mercatino un vecchio volumone con un sacco di tavole e personaggi, forse "proprio "Un Mondo di Fumetti", corposo e ormai leggendario volume della Edizioni Cenisio". Le carte-soldato del Redipicche, son state per anni un ricordo inafferrabile.

Movie blogging

Tropisms, una nuova comunità dal mondo che posta filmini Quicktime. Per me meglio che seguire i deliri personali di ogni singolo vblogger o videoblogger o mblogger, come si definiscono in questa comunità. Ecco, forse un movie non è fatto per le quisquilie cui si presta un post.
(via MANE IT, maggiori informazini sul fenomeno ad esempio da Poorbuthappy e Momentshowing)

Mild psychosis

Two new alternate reality games (ARGs) have emerged this month. This collaborative, distributed, cybertextual genre continues.
A note about ARG evolution: ILoveBees looks like it's part of Microsoft's marketing strategy for the new Halo game. And last week The Beast's writer, Sean Stewart, posted a description of his experience under the Microsoft banner. To what degree is ARGing becoming a marketing tool?
The game was freaking pastiche Armageddon: It started from a Spielberg script inflected with Kubrick notions from a Brian Aldiss short story with echoes of Dune and Clockwork Orange, for God's sake. Political tracts. Corporate boasting. Sex-kitten catalogues. Mysterious Oriental Gentlemen. Wistful midlife crises. Suicide notes. Gibsonian cyberpunk. I stole or hot-wired or tweaked up Shakespeare and John Donne and Tim O'Brien, Ovid and Iain Banks and Puccini and Bladerunner. (The A.I. Web Game)

Oblomovka: The secret origins of AOL, Pixar, LucasArts Games and MMORPGs in general. This stuff already sounds like people reminiscing about the golden age of silent movies, even though it was just 1985.
A posting by Andrew Kirmse in Orkut's Lucas Valley High community (a group for current and former LucasArts and Lucasfilm Games people) expressed interest in the history of how Habitat came to be. I started to compose a response and then realized that this would probably be interesting to a wider audience than our little ghetto on Orkut, so I decided to publish it here instead. It also ended up being rather longer than I had counted on. Some of this may be a little rambling, but history is like that.