Thursday, August 12, 2004

Winds of Change.NET: The Threat From The Sea

The Threat From The Sea, un commento al nuovo libro "The Outlaw Sea: A World of Freedom, Chaos, and Crime". Il tono è un pò troppo politico, ma così erano anche le segnalazioni sulla lista IP. Il post prende le mosse dal pezzo sulla NY Review of Books, che mi appresto a leggere.
As Conrad clearly saw more than a hundred years ago, reflagging turns ships into lawless orphans and unruly ragamuffins of the sea. If the identity of a ship is potentially fluid in the extreme, the identity of its owner is hardly less so.
Mi ha preso lo scenario del porto di Seattle e delle migliaia di container che ci giravano incontrollati, ora hanno preso misure apocalittiche. Senza andar tanto lontano queste navi sono poi quelle che affondano con centinaia di poveracci in Sicilia; in Puglia usano motoscafi veloci, roba di lusso che la dice lunga già da sè.

0 Comments:

Post a Comment

<< Home