Monday, February 28, 2005

Ah, che bello il futuro!

Agenda Inc. - From Hasbro, a musical toothbrush, magari con la ninna nanna dentro. E il ciuccio con le favole da ascoltare in trasduzione ossea.

Friday, February 25, 2005

Agenda Inc. Live Feed - 65% of Italians happy to buy fake brands

The Scotsman: un quotidiano che quando c'è da rugar merda non si tira mai indietro. Le notizie peggiori di solito le ha tutte. Insomma, qualcuno le mani se le deve pur sporcare.
Italy may have spawned some of the world's leading designer labels - but when it comes to paying up, Italians prefer fakes, according to a survey released yesterday.

Blogs e Illustrazione

Blogs Illustrated: is the first (don't quote me) blog ring specifically for blogs written/run by artists, illustrators and amateurs, who illustrate their blogs/lives with their own work, whether that work be created in the real world or the virtual, using their blog not just as a gallery for their work, but using their work to do the blogging.

Update: http://www.drawn.ca/
Vedo con piacere che la passione della blogosfera per i locative media si sta spostando pragmaticamente verso i lucrative media. Ehm... ormai l'ho detta.

Thursday, February 24, 2005

Oggi se n'è andata Simone Simon, protagonista di Cat People, il primo film del regista Val Lewton. Nastassia Kinski ha fatto un remake nel 1982, che eMule mi vuol rifilare in tedesco. Il regista lo avevo incrociato l'anno scorso ma in una prospettiva diversa (Polpettoni da vacanza sul lago).

Tuesday, February 22, 2005

Amici che espongono nei prossimi giorni: Rae CKC alla Galleria Space4free di via Pestalozzi 4 (dal 24 Febbraio) e Dast Trukalone al Coquelicot ma ho cancellato il messaggio con la data, penso si inauguri Mercoledì. Sarebbe bello avere le foto per il sito, la distanza da casa mia sono 3 isolati però non si sa mai.

Saturday, February 19, 2005

Storia della musica colombiana

Sinalmente una storia della musica folk colombiana, il classico argomento dove è difficile uscire dal giro dei portali superficialisti. Grazie a UepajeLoCombia in Soulseek per la dritta.

Friday, February 18, 2005

Bloglines | My Feeds: "then it's probably time to recognize that technology companies are the media companies of the future, because people are the media companies of the future, and the technology companies that help us realize that future will win."

Thursday, February 17, 2005

DJ Haul & Mason - Dakah Hip-Hop Orchestra - Afrodisiac Sound System

DIGGING DEEPER - Los Angeles CityBeat: "All of the people who inspire me in art and life got so nasty with it because they've practiced their asses off. Dedication to [improvement] keeps it fresh and exciting, helps one stay focused, and is a tribute to the originators and past masters."

Ah MetaFilter!

Stavolta è uscito Roadle Times, che segue gli ibridi auto/aereo. Come la macchina inventata da Fleming per Caractarus Potts. Pochi si rendono conto che gli aerovolanti sono quasi sul mercato, in ottobre avevo visto un Hovercratft-ultraleggero personale da 5 mila dollari. Su Impact Lab invece è uscito da tre settimane il Deep Flight Aviator, un sottomarino personale biposto.

Leggete il weblog di TG24

In questo momento il miglior blog italiano è SKY TG24 Pianeta Internet. Gli abbonati su Bloglines ora sono solo 2: Cips e io. Va bene che è appena stato lanciato, ma due son proprio pochi.

Volendo chiosare, penso sia il segnale che il blog è uno strumento pericoloso: non bisogna essere blogger per usarlo bene. Come il podcasting, già quasi scappato di mano ai suoi creatori.

Wednesday, February 16, 2005

Good news for people who love bad music: un blog musicale italiano che mi sembra funzionare bene. Niente di eclatante ma è italiano, funziona e la musica si ascolta al primo click.

Tuesday, February 15, 2005

Muzik kinda sweet

Una mostra fotografica online di Pogus Caesar dedicata a musicisti neri, quasi tutti nel reggae. Le foto son care e piccole, ma belle.

Sam Spade, 75 anni dopo

"What do you want me to do, learn to stutter?"

snarkout: the stuff that dreams: "'On approximately this spot, Miles Archer, partner of Sam Spade, was done in by Brigid O'Shaughnessy.'"

Herbert Holeman: I was born in San Francisco just two years to the month after the book was published and I grew up, attended school, and later worked as both a police officer and like Sam Spade, a licensed private investigator on the very same streets in which the story takes place.
Discheria ElRocco 0.01: mp3 blog with podcast, a una lettura veloce sembra ampiamente aggregabile.

Monday, February 14, 2005

Bad Language: Associated Press' fake blog

La storia del nuovo blog di Associated Press, che ho cercato anche io inutilmente. Vien fuori che oltre a non essere pubblico non è nemmeno un blog. Contenti loro...

Friday, February 11, 2005

The Game, The Documentary - Nelson George

Il rap di Compton è risorto, si torna ai vecchi tempi con The Game. Nelson George lo paragona a Ice Cube di Death Certificate. Se non ricordo male quel disco aveva un Life Side e un Death Side, con l'inizio terribile dell'ingresso nella camera della morte. Funky ma io preferisco sempre quello prima (con i Public Enemy), piu' nervoso e secco mentre qui c'era il groove un piu' caldo e mescolato (come il primo dei Compton Most Wanted). Rivedo la scaletta, ricordo come pezzoni: Color Blind, Givin' Up the Nappy Dug Out, Horny L'il Devil.

Thursday, February 10, 2005

Who introduced you to rumba?

granma.cu - LAZARO ROSS: An old lady called Otilia Mantecòn, from Pedro Betancourt (a town in Matanzas province). She had the gift of transporting me to a world of legends, kings, and gods, of rebellious long-suffering slaves. Otilia was a humble queen with worn-out shoes, but a lot of experience. BB

This is what separates the campaigners from the mob.

What's Wrong With Blogs? (Dumb Mobs)

In the end, actions such as this by bloggers are going to be most harmful to bloggers. Releasing the stranglehold that Big Media has on the rights of the individual to own and express ideas will have its most immediate and pronounced effect on bloggers. Many blogs, nothing more than the republication of Big Media's content remixed with a dash opinion, are only possible because of fair-use rights. Rights that are evaporating as Big Media turns up the heat.

Monday, February 07, 2005

Rhymes with Blog: On Friday, she also recorded what may be the first ever Caribbean podcast--not yet edited, but stay tuned.
Branded RSS newsreaders from newspapers

Un'idea che avevo proposto qui al lavoro nel 2004, con la solita fola del matto. Comunque deduco che le news non valgono piu' nulla e che potrebbero servire più a promuovere sè stessi con le news, come un pro blogger. Oppure a infilarci un brand come sponsor piuttosto che pubblicità spicciola come le Adwords. Sembra questa la direzione dei nuovi siti di Gawker con Sony.

Certo, il post originale parlava di tutt'altro ma a me è saltato fuori questo. Shifted Librarian ha i link per altri articoli sull'argomento. Su Six Apart Pro Net altre considerazioni sul lato sponsorship/microadvertising.

Friday, February 04, 2005

Ciao Burp, eccoti la notizia

ILOVEYOUSO: BYE BYE K. REINE KAREN BACH ET KAREN LANCAUME
Scrivi un blog, come tutti, poi un giorno si suicida un'amica con cui hai girato un film molto forte e quella è ancora la ultima entry del blog. Le agenzie italiane battono furiosamente. Liberation riporta: "Il porno: tipi che godono alla faccia delle ragazze, la donna che ne prende un sacco in faccia. Baise-moi è il contrario".

Thursday, February 03, 2005

Blotter Art: collezionismo strange

  • LSD Blotter Art, una storia della grafica per i fogli dei trip.
  • Avevo diciassette anni e facevo la Trip-designer in Costa Brava.
  • The New York Times > Magazine > Dr. Ecstasy (il primo articolo).
  • As LSD does a slow fade, a Fort Lauderdale researcher keeps the science trip going (il secondo articolo, visto per caso).

    Il primo dei link racconta di un fantomatico libro da collezione, fatto con materiale sequestrato e in tiratura limitata, che si vende da Acid Artz. Se mi passate la freddura, è unico nel suo genere, ma non l'unico del genere. L'autore del libro, uno dei grandi collezionisti di blotter art, nei primi anni aveva una passione pericolosa dato che le grafiche si trovavano solo sui fogli già imbevuti di acido. Dopo ha iniziato a passarli ai raggi UVA per star tranquillo - ha avuto diversi processi per questi fatti e con l'ultimo è riuscito non so come a farci il libro di Acid Artz.
  • Igloo Magazine :: Abstract Electronic Music Coverage

    An exclusive look into the world of Net.Labels (ffwd)

    Ho appeso anch'io le mie tesi sul portone in legno

    All the news that's fit to parse: I am overloaded with information about information overload, so I thought I would unload on you.

    If it makes you feel better, info-overload actually has been around for a long time. 'The multitude of books is a great evil,' said Martin Luther in 1569. 'There is no measure or limit to this fever for writing. Everyone must be an author; some out of vanity...others for the sake of mere gain.'

    The indomitable churchman, it should be noted, was a prolific author himself.


    Il post che cito è interessante, non solo perchè rilancia l'idea di Robin Good del newsmaster. Mi è piaciuta la conclusione ma anche la citazione di Lutero rispetto a questo difficile post teorico letto ieri. In effetti la nuova rivista letteraria amatoriale dei blogger è avanti coi tempi, sono alpha user che hanno già dimenticato la differenza tra realtà e finzione (senza saperlo). Promossa con riferimenti alle libertà civili, chiede 'Dov'eri' invece di 'Cosa ci hai fatto?' e così glorifica ancora il parlarsi addosso leziosamente del più e del meno, se non del nulla.

    Comunque mi sembra giusta la conclusione del dotto Granieri, sempre se ho capito bene: lasciar parlare tutti e non parlar male di nessuno. Come dicono i proverbi? I silenzio è d'oro oppure vivi e lascia vivere. Tante parole per un'idea semplice sulla libertà, bastava leggere l'ultima riga del bel pezzo di Granieri (lento da assimilare). "L'uso che ne faremo, determinerà il risultato".

    Wednesday, February 02, 2005

    rummaging: roadise marketing

    rummaging: A novel marketing strategy: "I've always been fascinated with those small towns in the US that pride themselves on owning 'the world's largest ball of twine' or 'Da Vinci's Last Supper rendered in butter'. 'Roadside America' is a great digest of those places."

    Caro Massi,

    E' ancora tempo di nanopublishing. Il mio nuovo nanosaggio si riduce a consigliare la lettura del link qui sotto, con l'avvertenza di sostituire il weblogger allo hipster. Viva la retroguardia!

    The Cole Mine : Hipster culture has gotten so ridiculous and self-righteous that we have become our own in-joke.

    Secondo hand

    > The used bookstore is not the kind of place you visit to find a specific book. It is where you shop because a good accident is likely to happen.

    > This is the downside of one-to-many personalized media: An insomniac billionaire wearing Kleenex boxes for bedroom slippers, inflicting his monomaniacal fascination with Ice Station Zebra on disgruntled viewers for the trillionth time. The upside is a blog like Kottke’s, which might feature a single daily post. Or 10. Or none. It can be about anything. Or the proverbial, Seinfeld-ian nothing.

    Ecco perchè ho quasi smesso coi mercatini e i dischi usati, sempre lì che batte la lingua: weblogs. Considerazioni personali a parte, i due link sono articoli interessanti (sconsigliati a chi è fuori dalle menate interne del blogging).
    We shall overcome!: Le marce degli gnomi in World of Warcraft sembrano piu' sullo scanzonato andante, senza dubbio. Ma nonostante si rida e si scherza, i GameMaster non ci mettono molto a minacciare i primi ban degli account. La situazione comincia a farsi calda un pò ovunque. Terranova ha un interessante articolo sulla faccenda. E non perdetevi il report di AFK Gamer con le foto!

    In effetti sono mondi privati, quindi la regolamentazione legale è limitata. Dovrebbero in teoria applicarsi solo i principi di livello "costituzionale" ma credo che potrebbero diventare tranquillamente regimi polizieschi.Ridicolo, ma preoccupante in un ottica di futurologia. Forse solo col diritto del lavoro si potrebbe arrivare a qualcosa...

    Tuesday, February 01, 2005

    The New York Times > Magazine > Dr. Ecstasy

    Da BoingBoing, un articolo su Alexander Shulgin che quasi sconfina in una storia dell'ecstasy. Sembra che abbia sintetizzato la molecola consigliato da una sua studentessa, ma nessuno si è ricordato mai di chiedere alla ragazza come ci fosse arrivata lei.
    Una lunga frase dall'editor/blogger di Gridskipper (il nuovo sito di viaggi della galassia Gawker), sul guest editing a Fleshbot. Non è roba facile da trovare e mi sembra strano che nessuno dei blogger/giornalisti l'abbia fatta. Le considerazioni in prima persona di chi sta bloggando per soldi, non le pippe mentali sul sesso degli angeli.

    KRUCOFF.COM
    "My part-time guest stint on Fleshbot is now over and I'd be lying if I didn't say I'm breathing a little sigh of relief. That shit is hard, least of all the actual writing part. I only had to do six posts a day but the detail and double-checking that goes into each one to make sure the links hadn't been posted before and that there's enough supplementary content to make a meaty post (sorry, it's unavoidable) was infinitely more time-consuming in comparison to my Gawker guest-editing. "