Friday, August 26, 2005

Di fronte ai senatori presieduti dal leghista Paolo Franco, il dottor Benedetti esordisce con disarmante sincerità: "Abbiamo un rammarico - si legge nella trascrizione ufficiale della seduta della Commissione - dal punto di vista scientifico: per vicissitudini interne al Cresam (un ente parallelo al Cisam, ndr), a sua volta erede del Camen, non ci siamo accorti dell'impiego dell'uranio depleto in Bosnia".